Dove investire in immobili2020-10-13T11:43:42+02:00

Dove
investire

Dove investire in immobili

Quando si tratta di investimenti immobiliari, è convinzione diffusa che, a prescindere da dove e come si investa, il prezzo del mattone salga sempre. Se tale convinzione trovava (più o meno) riscontro nel periodo dal secondo dopoguerra ai primi anni 2000, negli ultimi 20 anni il mercato è evoluto diversamente.

Nella tabella viene riportata la variazione delle quotazioni degli immobili in Europa dal 2010 al 2019. Le differenze fra i diversi Paesi risultano evidenti: dal +65% dell’Austria al -16% registrato in Italia, passando per il +35% in Regno Unito, +11% in Francia fino al -7% per la Spagna. La media EU si è attestata al +21.43%.

Risulta quindi evidente come i tempi in cui le quotazioni del mattone fossero sempre e comunque positive siano finiti. Nell’attuale congiuntura per decidere dove investire in immobili è necessario, in primis, analizzare in maniera approfondita il mercato di riferimento.

Al fine di permettere ai nostri clienti di acquisire esposizione nei confronti di mercati solidi ed in crescita abbiamo sviluppato un modello di analisi mercato proprietario che prende in considerazione più di 50 variabili chiave, sia da un punto di vista reddituale che patrimoniale.
Le variazioni dei prezzi sono guidate dalle leggi di domanda e offerta: se la prima supera la seconda le quotazioni si muoveranno verso l’alto, viceversa una contrazione dei prezzi è inevitabile. Il modello di analisi sviluppato è in grado di analizzare i fattori che influenzano la domanda e l’offerta in immobili al fine di individuare i mercati che andranno incontro ad una crescita delle quotazioni, evitando invece mercati per i quali i fondamentali puntano verso un declino.

dove investire in immobili

I principali fattori che permettono di prevedere l’evoluzione futura della domanda in un determinato mercato al fine di decidere correttamente dove investire in immobili, sono:

Logo Elv Invest ECONOMIA

L’andamento dell’economia rappresenta il primo fattore da considerare in quanto rappresenta il driver principale alla base della domanda di immobili. Se l’economia cresce la capacità di spesa aumenta e con essa la richiesta di “spazio”, sia sul fronte residenziale che commerciale. Elementi quali PIL, disoccupazione e produttività rappresentano le basi di partenza per valutare lo stato di salute di un determinato mercato e le sue prospettive future.

Logo Elv Invest DEMOGRAFIA

Per quanto la domanda globale di alloggi sia influenzata anche da variazioni nella dimensione media dei nuclei familiari la determinante principale è data dal numero totale di abitanti per paese o città di riferimento. Investire in un mercato dove la popolazione è in crescita significa, infatti, acquistare oggi un bene che sarà sempre più ricercato e valorizzato in futuro. Al contrario, investendo in un mercato per cui si prevede un calo demografico implica che il bene acquisito sarà sempre meno richiesto. In entrambi i casi l’offerta di terreno edificabile rimane più o meno stabile, facendo sì che l’impatto positivo o negativo sui prezzi sia amplificato.

Logo Elv Invest TASSI DI INTERESSE

La possibilità di ottenere un mutuo e le relative condizioni e costi di accesso rappresentano fattori chiave per la domanda di immobili, tipicamente acquisiti ricorrendo, almeno in parte, alla leva bancaria.

Emerge chiaramente come ogni mercato immobiliare segua un andamento proprio, in fase di espansione o di contrazione, a seconda di fattori ben precisi, tutt’altro che casuali. Tali fattori devono essere analizzati in modo analitico per poter formulare previsioni precise sul futuro andamento del mercato.

dove investire in immobili

L’offerta, tendenzialmente meno elastica rispetto alla domanda, è influenzata principalmente da:

Logo Elv Invest DISPONIBILITÀ DI TERRENO

Come si accennava si tratta di un fattore tendenzialmente stabile, a questo proposito può risultare utile osservare la densità demografica al fine di determinare le potenzialità di sviluppo o, al contrario, il livello di saturazione che caratterizzi un mercato.

Logo Elv Invest COSTI DI COSTRUZIONE

È evidente che un aumento dei costi di costruzione, sia esso riconducibile ai materiali o alla manodopera, rappresenti un ostacolo alla realizzazione di nuove costruzioni. In questo senso risulta interessante monitorare i nuovi trend che permetteranno di ridurre i costi grazie, ad esempio, all’utilizzo di materiali e processi più avanzati.

Logo Elv Invest NORMATIVA URBANISTICA

Il livello di complessità richiesto per l’ottenimento di permessi di costruzione unitamente alle politiche di preservazione delle aree verdi rappresentano importanti ostacoli alla costruzione di nuovi alloggi.

Uno dei vantaggi di investire in immobili adottando un approccio strategico è legato proprio alla possibilità di prevedere l’evoluzione futura dei rendimenti nonché delle quotazioni. Infatti, a differenza di quanto accade in ambito finanziario, dove l’andamento di una società è influenzato da una moltitudine di variabili, l’andamento settore immobiliare posa le sue fondamenta su trend stabili e di lungo periodo, come la demografia.

Grazie al modello di analisi dei mercati ed all’indipendenza che ci caratterizza, siamo in grado di condurre analisi strategiche dei principali mercati immobiliari determinando dove investire in immobili, individuando le migliori opportunità e permettendo quindi di investire in mercati solidi, redditizi e in crescita. L’infrastruttura di cui disponiamo nei Paesi in cui siamo attivi ci permette inoltre di gestire in maniera efficiente il bene acquisito, liberando i nostri clienti dalle incombenze tipicamente associate ad un investimento in immobili.

Richiedi una consulenza

Logo Elv Invest

Sì, voglio entrare a far parte di Elvinvest Investment News Club e ricevere contenuti informativi, studi, opportunità di investimento, notizie ed informazioni aggiuntive sui servizi forniti da Elvinvest. Sono consapevole di poter modificare le mie preferenze di comunicazione in qualsiasi momento utilizzando l’apposito link di disdetta o scrivendo a: [email protected]

Inviando questo modulo, acconsento all'utilizzo dei miei dati per il trattamento della presente richiesta di contatto tramite telefono o via e-mail, come indicato nelle Note Legali e nell’ Informativa sulla Privacy. È possibile modificare le preferenze di comunicazione in qualsiasi momento contattandoci: [email protected]

Approfondimenti

Leggi altri articoli